Il paese delle meraviglie è senza tempo

Quest’anno sento tutto il peso del mio tempo addosso.

Ho in progetto un nuovo tatuaggio prima del compimento dei miei 30 anni, mi chiedo se dopo avrò l’età per portare sul braccio un disegno kawaii di caramelle che cadono dalle nuvole… e perché quando avevo 18 anni mi comportavo come se avessi superato i 40 da un pezzo?

Ricordo che in un giorno imprecisato dopo i 25 anni ho deciso di cambiare la mia icona di stile da Paris Hilton a Kat Von D senza farmi troppi problemi di immagine da Regina di Cuori o sul ritardo nei tempi come il Bian Coniglio.

Inoltre, credo di dover continuare così… senza dar peso a chi invece piace sentire altre storie.